elettricita

elettricitaL’elettricità è una forma di energia. L’elettricità è il flusso di elettroni. Tutta la materia è fatta di atomi, e un atomo ha un centro, chiamato nucleo. Il nucleo contiene particelle cariche positivamente chiamate protoni e particelle non cariche chiamate neutroni. Il nucleo di un atomo è circondato da particelle cariche negativamente chiamate elettroni.

La carica negativa di un elettrone è uguale alla carica positiva di un protone, e il numero di elettroni in un atomo è solitamente uguale al numero di protoni. Quando la forza di bilanciamento tra protoni ed elettroni è sconvolta da una forza esterna, un atomo può guadagnare o perdere un elettrone. Quando gli elettroni sono “persi” da un atomo, il libero movimento di questi elettroni costituisce una corrente elettrica.

L’elettricità è una parte fondamentale della natura ed è una delle nostre forme di energia più utilizzate.

Otteniamo elettricità, che è una fonte di energia secondaria, dalla conversione di altre fonti di energia, come il carbone, il gas naturale, il petrolio, l’energia nucleare e altre fonti naturali, che sono chiamate fonti primarie. Molte città e città sono state costruite accanto alle cascate (una fonte primaria di energia meccanica) che hanno trasformato le ruote dell’acqua per svolgere il lavoro. Prima che la produzione di energia elettrica iniziasse poco più di 100 anni fa, le case erano illuminate con lampade a cherosene, il cibo era raffreddato in cassette di ghiaccio, e le stanze erano riscaldate da stufe a legna o a carbone. A partire dall’esperimento di Benjamin Franklin con un aquilone una notte tempestosa a Filadelfia, i principi dell’elettricità si sono gradualmente intesi. A metà del 1800, la vita di tutti cambiò con l’invenzione della lampadina elettrica. Prima del 1879, l’elettricità era stata utilizzata nelle luci ad arco per l’illuminazione esterna. L’invenzione della lampadina ha usato l’elettricità per portare l’illuminazione interna alle nostre case.

Come si usa un trasformatore?

Come si usa un trasformatore?Per risolvere il problema dell’invio di elettricità su lunghe distanze, George Westinghouse ha sviluppato un dispositivo chiamato trasformatore. Il trasformatore ha permesso di trasmettere l’elettricità in modo efficiente su lunghe distanze. Ciò ha permesso di fornire elettricità a Case e aziende situate lontano dalla centrale elettrica.

Nonostante la sua grande importanza nella nostra vita quotidiana, la maggior parte di noi raramente si ferma a pensare come sarebbe la vita senza elettricità. Eppure, come l’aria e l’acqua, tendiamo a dare l’elettricità per scontata. Ogni giorno, usiamo l’elettricità per fare molte funzioni per noi — dall’illuminazione e riscaldamento/raffreddamento delle nostre case, fino ad essere la fonte di energia per i televisori e i computer. L’elettricità è una forma controllabile e conveniente di energia utilizzata nelle applicazioni di calore, luce e potenza.

Oggi, L’industria elettrica degli Stati Uniti (USA) è istituito per garantire che un’adeguata fornitura di energia elettrica è disponibile per soddisfare tutte le esigenze di domanda in qualsiasi momento.